GoJack - SMS gratis

  • Ottobre 27, 2021, 10:36:23 pm
  • Benvenuto, Visitatore
Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

Sondaggio

Ti senti (scegli l'opzione che preferisci):

Di centro
Di sinistra
Di destra
Di sopra
Di sotto
La verità non è mai da una parte sola.
La democrazia va riformata. Il sistema democratico va cambiato. Anche unendo il diritto di voto, al dovere di essere informati (esame ogni 5 anni, per avere la tessera elettorale)
La democrazia è il sistema migliore in assoluto, e non è da mettere in discussione neppure minimamente.
Non mi sento molto bene. Vado in bagno.. un attimo...

Autore Topic: La folla sceglie sempre Barabba  (Letto 304126 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Daniele8787

  • Sviluppatore GoJack
  • Administrator
  • Senior
  • *****
  • Karma: +95/-0
  • Offline Offline
  • Post: 1877
  • L'unica vera libertà, corrisponde al non aver bisogno di NULLA.
    • Mostra profilo
Re:La folla sceglie sempre Barabba
« Risposta #60 il: Gennaio 18, 2013, 06:12:07 pm »

Ma certo, hai ragione, non le buttiamo queste persone, ma le usiamo per far eleggere Berlusconi (o quelli come lui), che poi distruggono l'italia, te compreso. "La soluzione sono i politici onesti" E CHI LI DEVE VOTARE? I cittadini disonesti e i berlusconiani? Per piacere... QUEI POLITICI LI HA VOTATI IL POPOLO! Non i marziani! E hai ammesso tu stesso di aver detto una panzana "il terzo stato non poteva neanche votare" ESATTO!!! MENTRE COL MIO SISTEMA VOTEREBBE. E L'ESAME SAREBBE PER TUTTI, CLERO E NOBILI COMPRESI. E SE I NOBILI SONO IGNORANTI NON VOTEREBBERO! AVREBBERO LO STESSO TRATTAMENTO DEL TERZO STATO! ERGO, HAI DETTO UNA PANZANA PAZZESCA! Ti importa SOLO che le persone votino, vero? Non ti importa proprio del bene dell'Italia. Possiamo anche fallire, e morire tutti, cosi poi votano i cadaveri! E SEI FELICE!

Non so se non sai leggere, o fai finta:

Laureati: DESTRA 33% SINISTRA 54%
Meno istruiti: fenomeno opposto. Percentuali invertite!

E sappiamo chi c'è a destra in italia: solo maiali. Questa non è neppure scienza, ma solo BANALITA DEI FATTI OGGETTIVI!

Allora, caro mio, due sono le possibilità:

1) O sei berlusconiano (e questo spiegherebbe tutto)
2) Oppure non sai leggere. (idem)


Scegli tu. Ma in entrambi i casi, per quanto mi riguarda, CIAO CIAO!
Connesso

Azzuiuiuuu

  • Visitatore
Re:La folla sceglie sempre Barabba
« Risposta #61 il: Gennaio 18, 2013, 06:36:16 pm »

Desanctis, s'attia u pil non te piace, sunnu caxxi toooo... :-\
Connesso

antonino.spampinato

  • User quarto livello
  • ****
  • Karma: +18/-1
  • Offline Offline
  • Post: 468
    • Mostra profilo
Re:La folla sceglie sempre Barabba
« Risposta #62 il: Gennaio 18, 2013, 06:49:14 pm »

Che tu ci creda o no, sono neutrale :)
Certo che mi piacerebbe un'italia giusta, solidificata da leggi più servere per i politici.
La tua idea è giusta, ma anche mai utilizzata.
Purtroppo io sono pessimista, il mio timore sarebbe che tra 100 anni potrebbero essere dimenticati i diritti dell'umanità.
Non me la sento di dare un 100% alla tua idea, è non voglio sulla mia coscenza la responsabilità sul futuro delle persone.

Vorrei porti una domanda, dove gradirei una tua risposta con tutta sincerità.
Se ti chiedo 1,2,3 favori senza darti niente in cambio, sono sicuro che mi aiuteresti. Se ti chiedo il 4, cercheresti una scusa per non farlo.
È giusta questa teoria?
« Ultima modifica: Gennaio 18, 2013, 07:26:41 pm da antonino.spampinato »
Connesso

Azzuiuiuuu

  • Visitatore
Re:La folla sceglie sempre Barabba
« Risposta #63 il: Gennaio 18, 2013, 07:22:43 pm »

Viviamo in un mondo dove il capitale conta più di tutto, se tu non ce l'hai, niente pil, è una legge di natura... le banche lo sanno, dunque senza pil sei un essere destinato al tranciamento... manco al palu tisu (alias paradiso) avrai un posto... no capital no party... :-\
Connesso

Daniele8787

  • Sviluppatore GoJack
  • Administrator
  • Senior
  • *****
  • Karma: +95/-0
  • Offline Offline
  • Post: 1877
  • L'unica vera libertà, corrisponde al non aver bisogno di NULLA.
    • Mostra profilo
La gente è stupida!
« Risposta #64 il: Luglio 24, 2013, 09:03:01 pm »

Riflettevo giorni fa, sulle parole apparentemente moderate di moltissimi personaggi pubblici, professori universitari, gente rispettata ed universalmente stimata, la quale spesso afferma:

"Ogni tanto servono riforme impopolari"

ed addirittura, come se niente fosse, un grande professore stimato da tutti, disse

"Chi viene riconfermato alle elezioni e vince per la seconda volta di seguito, è solitamente perchè ha governato male. Chi perde, è perchè ha governato BENE."

Applausi, applausi.

 ??? E cosa ci sarebbe di diverso, rispetto a quanto affermo sempre io? Se servono riforme impopolari, significa che la gente è contraria, a ciò che è NECESSARIO. E quindi non comprende NEPPURE il proprio bene (insomma, non uomini, non donne, ma animali). E idem per la seconda frase. E' intuitivo quant'è grave.

E ridevo, per la stupidità della gente, persino incapace di comprendere le parole. Tutti guardano solo la forma delle frasi, e non il contenuto. Mi domando come avrebbero reagito tutti gli spettatori, se questi professoroni ed esperti, affermassero, le mie parole

"La democrazia è il peggiore dei mali, è la negazione delle differenze di valore, e quindi del Valore stesso e della meritocrazia, è la consacrazione dell'ignoranza pura!!! E' l'affermazione della stupidità umana, che trionfa sugli uomini davvero superiori!

Sostanzialmente non cambia nulla, il concetto è sempre quello, che la democrazia è sbagliatissima e fa solo danni. Eppure, se avessero pronunciato tale frase, tutti avrebbero reagito scandalizzati, ed avrebbero chiesto a tali personaggi di dimettersi da tutto, forse anche dal titolo di essere umano, perchè la democrazia è come la religione, se osi metterla in discussione, stai bestemmiando. Mentre invece, dire le stesse cose, ma con parole diverse, va benissimo. Insomma, va bene lamentarsi fino alla noia, ma osare nominare le cause, no. E' SACRILEGIO!  :D Non mi resta che ridere, dell'autodistruzione dei popoli.
« Ultima modifica: Luglio 24, 2013, 09:07:52 pm da Daniele8787 »
Connesso

Azzuiuiuuu

  • Visitatore
Re:La folla sceglie sempre Barabba
« Risposta #65 il: Luglio 25, 2013, 01:28:59 am »

Daniè, cosa ti hanno dato questa volta? Fuoco dell'Etna? :-\
Autru ca autodistruzione dei popoli... ma non viri quantu pilu c'è in giru? Innamorati, accoppiati, non scoppiarmi ora, ca**o... svagati... nsita e trattura, tempu to è... :P
« Ultima modifica: Luglio 25, 2013, 01:31:10 am da Azzuiuiuuu »
Connesso

antonino.spampinato

  • User quarto livello
  • ****
  • Karma: +18/-1
  • Offline Offline
  • Post: 468
    • Mostra profilo
Re:La folla sceglie sempre Barabba
« Risposta #66 il: Luglio 25, 2013, 02:56:58 am »

XD!! che ridere azzuiiiuu.
no dai che resiste il ragazzo!! noi tutti usiamo dei sfoghi. lui si sfoga così (con riflessioni sensate effettivamente).
Il punto è parlandone su un forum si risolve?
Ma l'idea stessa di essere perfetto, sfugge all'intelleto umano.
Essere seri, andare a feste mortuarie, non guidare se puoi andare a piedi, non vivere nel lusso, non desiderare la roba d'altri.
Quanti di voi vorrebbero una vita monotona? rispondete sinceramente.
ps. scusa dani, sfogati pure su di me.
Connesso

Daniele8787

  • Sviluppatore GoJack
  • Administrator
  • Senior
  • *****
  • Karma: +95/-0
  • Offline Offline
  • Post: 1877
  • L'unica vera libertà, corrisponde al non aver bisogno di NULLA.
    • Mostra profilo
Re:La folla sceglie sempre Barabba
« Risposta #67 il: Luglio 25, 2013, 02:09:37 pm »

Anche il concetto di sfogo, non ha senso. Io non scrivo mica per sfogarmi, ma per capire quanta gente sveglia c'è in giro.

E devo dire che in questo forum, più di qualcuno sveglio l'ho trovato. Quindi è servito scrivere qui. A quanto pare voi non siete tanto svegli, visto che alla cosa più importante, e cioè il discorso che ho scritto, non avete risposto neanche di striscio. Ma avete concentrato la vostra risposta su di ME, come se fossi io l'oggetto del discorso. ???

Forse le mie parole vi sembrano uno sfogo perchè sono concetti forti a cui non siete abituati. Ma mica chi scrive libri con concetti simili, usa il proprio libro come uno sfogatoio che dura mesi e mesi, per tutto il tempo della scrittura del libro. :) Si può benissimo esprimere un concetto estremista (anche se a me NON lo sembra, anzi mi sembrate estremisti voi democratici) stando nella calma e tranquillità più assoluta. D'altronde, la realtà è sempre quella, e fa schifo lo stesso, sia che io sia calmo, sia che sia teso. Non è che se sono felice, allora dico che il mondo è stupendo. Quel che penso, lo penso sempre. La mia teoria è talmente oggettiva, che ogni giorno trova sempre nuove conferme durante l'osservazione empirica della realtà. :)

Quindi, visto che vi preoccupate per me, vi rassicuro: sto una favola!!! Grazie del pensiero. :)
E voi come state?
Connesso

Azzuiuiuuu

  • Visitatore
Re:La folla sceglie sempre Barabba
« Risposta #68 il: Luglio 25, 2013, 04:42:31 pm »

E proprio vero... mentre il saggio riflette il folle compie la sua follia, ma a furia di ascottatte mi hai fatto venire un dubbio atroce... sssenti maaah, è legale pagare le tasse? :-\
Connesso

Daniele8787

  • Sviluppatore GoJack
  • Administrator
  • Senior
  • *****
  • Karma: +95/-0
  • Offline Offline
  • Post: 1877
  • L'unica vera libertà, corrisponde al non aver bisogno di NULLA.
    • Mostra profilo
Re:La folla sceglie sempre Barabba
« Risposta #69 il: Luglio 25, 2013, 04:49:13 pm »

Che intendi per legale? :) comunque le tasse ovviamente dovrebbero esistere indipendentemente dal sistema di governo che ci diamo, democratico, oligarchico, meritocratico ecc
Connesso

Azzuiuiuuu

  • Visitatore
Re:La folla sceglie sempre Barabba
« Risposta #70 il: Luglio 25, 2013, 05:07:49 pm »

Qui ci lasciano senza strade ma i Comuni continuano a bucare le ossa e a rilasciare concessioni edilizie in sighitanza, secondo te è grave, soprattutto chi sbaglia? :-\
Connesso

sim882

  • User secondo livello
  • **
  • Karma: +5/-0
  • Offline Offline
  • Post: 61
    • Mostra profilo
Re:La gente è stupida!
« Risposta #71 il: Luglio 25, 2013, 06:23:31 pm »

"La democrazia è il peggiore dei mali, è la negazione delle differenze di valore, e quindi del Valore stesso e della meritocrazia, è la consacrazione dell'ignoranza pura!!! E' l'affermazione della stupidità umana, che trionfa sugli uomini davvero superiori!

beh dai non mettiamola così male :) hai ragione che la meritocrazia sarebbe più desiderabile della democrazia. Purtroppo se riflettiamo la scelta non è tra queste due (proprio per alcune ragioni che hai scritto) quanto tra democrazia e "dittatura" (o comunque altre forme di governo in cui è il più forte a comandare, e non il più intelligiente/bravo/meritevole), e tra le due lasciami dire che preferisco senz'altro la democrazia (o qualunque altro meccanismo di scelta casuale dei nostri governanti :D).

PS: è vero che le tue parole suonano abbastanza fuori dal coro. Da un certo punto di vista dimostri una "saggezza" almeno quadrupla dell'età anagrafica :) (è un complimento :D)

ciao :)
Connesso

Azzuiuiuuu

  • Visitatore
Re:La folla sceglie sempre Barabba
« Risposta #72 il: Luglio 25, 2013, 07:16:50 pm »

Vero, Daniè è proprio un eroe, il nostro eroe, la mia paura è che se esagera ancora mi rimarrà a vita, in esilio, a Babilonia... e questo non lo posso permette, ca**uiuiuuu... :-\

Tralaltramenti, conosco il suo pobblema, ma ca**u, comu po ffari u sinnucu se c'ha la convivente (mogghie) con le tette fuori dal comune... :-\ :o :-\
« Ultima modifica: Luglio 25, 2013, 07:30:33 pm da Azzuiuiuuu »
Connesso

rondey

  • Collaboratore GoJack WEB
  • User terzo livello
  • ***
  • Karma: +9/-1
  • Offline Offline
  • Post: 232
    • Mostra profilo
Re:La gente è stupida!
« Risposta #73 il: Luglio 25, 2013, 09:42:18 pm »

La tua osservazione(è più appropriata di sfogo) mi ha fatto venire in mente il film "Il dittatore" dove alla fine la morale sembrava "non ha importanza se si chiama democrazia o dittatura, alla fine il risultato è che chi sta a capo è libero di fare tutto ciò che vuole". In effetti, se vogliamo essere cinici, la democrazia la potremmo vedere come una staffetta di dittature dove i capi si passano il testimone.
Ma esaminiamo invece questo:
un grande professore stimato da tutti, disse

"Chi viene riconfermato alle elezioni e vince per la seconda volta di seguito, è solitamente perchè ha governato male. Chi perde, è perchè ha governato BENE."

Applausi, applausi.

Mi sembra la frase di uno che sta rosicando come un pazzo. Ma questa simpatica frase in quale contesto l'ha detta? Trasmissione televisiva dove anche se non parli e butti una flatulenza il pubblico ti applaude, o ad un convegno dei centristi formata da una massa di lecchini?  ;D
Connesso

Daniele8787

  • Sviluppatore GoJack
  • Administrator
  • Senior
  • *****
  • Karma: +95/-0
  • Offline Offline
  • Post: 1877
  • L'unica vera libertà, corrisponde al non aver bisogno di NULLA.
    • Mostra profilo
Re:La folla sceglie sempre Barabba
« Risposta #74 il: Luglio 25, 2013, 10:24:11 pm »

@sim882 Avevo capito che era un complimento, grazie. Ma più che altro mi fa piacere che comprendi ciò che scrivo. :) di questi tempi essere compresi è già un miracolo.

@rondey Onestamente non ricordo neppure dove ho sentito queste frasi, ma erano trasmissioni televisive, però, come ho scritto, non è l'opinione dei politici, ma di quei professori universitari che ogni tanto chiamano per tentare di alzare un po il livello delle discussioni e dei programmi, che altrimenti se fossero solo in mano ai politici, sarebbero pura demenza.

@Per tutti: non sono per la dittatura (anche se confesso che ogni tanto un pensierino me l'hanno fatto venire) ma sono per un sistema democratico basato sulla meritocrazia, in cui possano votare al massimo una persona ogni 100, selezionati tramite esami negli istituti scolastici o universitari, con test di logica, e test di valutazione del grado di informazione sui temi di politica ed attualità più seri. Non sarà il massimo, e la cultura non è rappresentativa della sanità mentale, ma mi accontento. Di certo sarebbe meglio di oggi. Di fatto sarebbe una oligarchia dei migliori. E sondaggi alla mano, farebbe sparire per esempio berlusconi dalla faccia dell'universo (si vedano i post di qualche mese fa, in questo topic, con le statistiche sui voti in base al grado di cultura).
Connesso
Pagine: 1 ... 3 4 [5] 6   Vai su
 

Contatta Daniele8787 l'autore di GoJack


Se vuoi ringraziare me (Daniele8787) e ciopper90, per il lavoro svolto fin'ora,
puoi prendere in considerazione una libera donazione. Grazie mille.