GoJack - SMS gratis

  • Febbraio 27, 2020, 06:49:03 pm
  • Benvenuto, Visitatore
Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.

Post - MaC

Pagine: [1] 2 3 ... 9
1
Non ho avuto a che fare, o non ci ho mai fatto caso, con GPT, quindi non saprei. Ho sempre partizionato con GParted lasciando le impostazioni default per la tabella partizioni.
Fino ad oggi ho seguito sempre quella guida per ripristinare grub dopo le installazioni di Windows 7 e Windows 8...

Comunque l'importante è che tu abbia risolto :)

2
Io mi sono sempre affidato alla guida "ufficiale": http://wiki.ubuntu-it.org/AmministrazioneSistema/Grub/Ripristino

L'unica cosa a cui fare attenzione è che la distro live scelta abbia la stessa architettura della distro installata (32bit o 64bit)

3
Con una velocissima ricerca: http://en.wikipedia.org/wiki/Motion_(surveillance_software)
E una FAQ inerente: FAQ

Non dovrebbero esserci problemi. Bisogna solo capire a quale url (rete locale) fare la richiesta. O informarsi e prendere una webcam già testata :)

4
Se la webcam wifi si connette al tuo router, allora il raspberry può accedere tranquillamente allo stream anche se attaccato con ethernet. Però io non avrei la minima idea di come gestire le immagini per farci un impianto di sorveglianza :D

5
Il mio consiglio: modem da 4 soldi (o quello che già hai) + raspberry...

Io ho un TP-Link TD-W8970 (50€ da Amazon). Ha USB, wifi e prezzo ragionevole.
Su OpenWRT c'è questo: http://wiki.openwrt.org/toh/tp-link/td-w8970
Non so dirti di più. Io ho l'ultimo firmware ufficiale, quindi non ci posso mettere niente (non l'avrei messo comunque)

PS: non ho raspberry, ma al momento non mi serve. Divido un discreto VPS con 3 amici e con 10€/anno (a testa) possiamo fare quel che vogliamo senza costi in bolletta.

6
Hai già dato un'occhiata a questo sito? http://www.myopenrouter.com/category/32/OpenWRT

Ps: ricordati che router non vuol dire modem...

7
In piazza / Re:bip mobile
« il: Gennaio 16, 2014, 08:50:35 pm »
Solitamente è possibile fare MNP su una sim già attiva solo se sulla sim non è ancora stata fatta MNP. Una volta "usata", non è possibile fare altre MNP su quella stessa sim.

8
In piazza / Re:bip mobile
« il: Gennaio 15, 2014, 11:57:55 pm »
Noverca... Noverca... Noverca :P

9
Da quel che leggo sulla pagina facebook, "Noverca Nord-Est" ha il sito ospitato su altervista (http://noverca.altervista.org/)... Tra l'altro credo sia fatto con AlterPages e la cosa non mi ispira poi così tanta fiducia.

Terrecablate non lo conoscevo, ma se con 5€ ti danno una sim con 1€, non ci vedo molta differenza rispetto all'acquisto sul sito ufficiale 10€ con 5€ di traffico. La matematica dice che è solo 1€, quindi dipende (ancora una volta) dalla vostra fiducia :P

10
Usa le chiavi per accedere tramite ssh (non la sola password dell'utente), usa SFTP al posto di FTP, mantieni il software aggiornato e incrocia le dita :D In questo modo dovresti aumentare nettamente la sicurezza.

11
Tecnologia / Re:Consigli configurazione PC
« il: Novembre 22, 2013, 12:26:07 am »
http://www.asrock.com/mb/AMD/970%20Pro3%20R2.0/
Supports AM3+ Processor, 8-Core CPU

Il socket del FX6300 è AM3+, quindi la mobo lo supporta tranquillamente. Nessun problema di compatibilità.

12
si

Non ho (ancora) un raspberry, ma ho avuto problemi anche io con questi cavi HDMI. Nel mio caso il problema era legato alla TV, perché una TV HD READY (720p) non ti permetti di visualizzare il FULL HD (1080p)... Eppure hanno entrambe l'ingresso HDMI.

13
Tecnologia / Re:Consigli configurazione PC
« il: Novembre 20, 2013, 10:57:06 pm »
Basandomi sulla scheda tecnica presente sullo shop, la mobo che hai scelto ha solo 2 connettori SATA3. Ci sarebbe la Asrock 970 Pro3 R2.0 con 6 connettori SATA3 e più porte USB sul retro. Costa qualcosina in più (circa 6€), ma la reputo migliore.

RAM: ci sarebbe un kit 2x4GB altrettanto buono, ma low profile. Le RAM low profile creano meno problemi di compatibilità con eventuali dissipatori.
http://www.qmaxtech.it/it/1600-mhz/26874-g-skill-8gb-pc3-12800-kit-4711148598644.html

Altra nota, a proposito di dissipatori: in molti si lamentano dei dissipatori stock AMD, perché rumorosi e poco performanti. Si può decidere di lasciare quello stock e vedere come si comporta, magari non è poi così male come dicono. In alternativa, con una piccola spesa, si può essere sicuri di controllare le temperature.
Tra i più gettonati posso nominarti il 212 Evo della Cooler Master. Io ho il 412s (che ho per il mio i5, poiché l'ho trovato su Amazon in offerta a 25€), ma costa un po' di più ed è decisamente più ingombrante. In ogni caso non andrei oltre questa fascia di prezzo, soprattutto se non intende fare overclock.
Differenza tra 212 e 412: il 212 ha una ventola PWM, il 412 gira a velocità costante; il 212 dovrebbe essere un po' più performante, ma più rumoroso. Il 412 è più grosso del 212.
Prima di prendere un dissipatore, assicurati che ci entri nel case e sia compatibile con il socket AM3+. Ogni case dovrebbe avere una altezza massima per i dissipatori.

Nota finale: il Caviar Green è pensato quasi solo per archiviazione dati (5400rpm). Costa meno, consuma meno, è silenzioso, dura di più, ma è anche meno performante. Se il tuo amico installa tutto su SSD e mette audio/video sul disco, allora non dovrebbe nemmeno accorgersene, altrimenti meglio passare ad un blue.

Riguardo gli HDD esterni per te, ad occhi mi sembrano andare bene entrambi. Vedo in tutti e due lo spinotto per un alimentatore esterno, non penso ci sia bisogno di altro :P

14
Io con samba ho qualche problema con la condivisione di un HDD esterno formattato in FAT32 (mi pare). Ho risolto con un metodo non so quanto ortodosso, ma l'ho risolto. Trovo più comoda una condivisione samba rispetto alla configurazione di un server FTP.

15
Tecnologia / Re:Consigli configurazione PC
« il: Novembre 19, 2013, 12:13:55 am »
Per configurazioni a basso costo, AMD è consigliata. A partire dagli 800€ magari si può pensare di passare ad Intel.

CPU: piuttosto che una APU, prendi una CPU. Questo perché se hai una GPU dedicata, è inutile averla integrata (e le APU hanno GPU integrata).
Io direi almeno una FX6300. Sullo step successivo ci sono FX8320 e FX8350.

MOBO: conseguentemente alla CPU, serve una mobo AM3+.

RAM: io prenderei 8GB (2x4GB) dual channel a 1600MHz. Non so quanto sia esoso Autocad, ma al giorno d'oggi sono caldamente raccomandati 8GB (oltre al fatto che con il dual channel si hanno migliori performance).

SSD: magari un Samsung 840 EVO da 120GB è meglio.

HDD: va bene, anche se dicono che il Segate ST1000DM003 va un po' meglio.

GPU: punterei almeno su una 7770 GHz Edition.
Se il budget lo permette si può pensare ad una R7 260X o, per soluzioni NVIDIA, una GTX 650 Ti Boost.
(Fonte: http://www.tomshw.it/cont/articolo/guida-mensile-all-acquisto-delle-schede-video/39887/1.html )

ALI: a mio avviso è la parte più importante del pc. Un buon ali prolunga la vita del pc. Io penserei ad un XFX ProSeries 450W (che dovrebbero bastare senza problemi, la configurazione starà sotto i 300W di assorbimento massimo). Se vuole stare veramente largo, c'è la versione da 550W.

CASE: oltre all'estetica c'è da considerare l'aerazione. Io avrei consigliato un Carbide 300r, comunque i soldi sono suoi e fa quello che vuole.
Controlla se nel case sono integrate delle ventole, altrimenti bisogna aggiungerne almeno un paio (una in immissione frontale ed una in emissione posteriore).

SHOP: io ho assemblato il mio pc quasi un anno fa su e-key e amazon (in base a dove il pezzo costava meno). Ultimamente su Tom's Hardware ho visto consigliare da molti qmaxtech.it, dove i prezzi sono in genere più abbordabili.

Pagine: [1] 2 3 ... 9
Contatta Daniele8787 l'autore di GoJack


Se vuoi ringraziare me (Daniele8787) e ciopper90, per il lavoro svolto fin'ora,
puoi prendere in considerazione una libera donazione. Grazie mille.