GoJack - SMS gratis

  • Febbraio 25, 2018, 08:24:48 pm
  • Benvenuto, Visitatore
Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.

Topics - Daniele8787

Pagine: [1] 2 3 ... 5
1
Blog / Bolletta elettrica più cara per chi consuma meno!
« il: Febbraio 17, 2018, 05:23:54 pm »


Come al solito, l'obiettivo primario di chi ci governa, resta quello di fare l'esatto contrario di ciò che sarebbe giusto.

Con la nuova riforma nel mercato dell'energia, voluta dal governo Renzi, che entrerà a pieno regime quest'anno nel 2018 (ma che ha dimostrato la sua nefandezza procurando danni già nel 2017), saranno puniti gli utenti virtuosi, che si saranno impegnati per risparmiare energia, consumando pochissimi kwh. Anche chi ha installato un impianto fotovoltaico, vedrà aumentare a dismisura le bollette, vanificando cosi l'investimento fatto.

La riforma ha quindi l'obiettivo di punire il consumatore virtuoso, e premiare invece l'utente irresponsabile, che spreca energia senza nessun controllo.
L'obiettivo in questione, è stato raggiunto aumentando i già insopportabili costi fissi delle bollette, ovvero quei costi non proporzionali ai chilowattora effettivamente consumati, ma vincolati all'utenza elettrica attiva. La sommatoria di questi costi, a seguito della riforma di questo governo irresponsabile, ammonta a circa 300 EURO l'anno, ovvero quello che si spenderebbe per un abbonamento internet in fibra ottica, o una adsl con chiamate incluse, illimitate. Tanto costa avere una utenza elettrica attiva oggi in Italia, anche se il contatore segna ZERO CONSUMI. Trecento euro l'anno di spesa, in cambio del nulla più assoluto.

Una tale assurdità, è stata accolta quasi nell'indifferenza e nel silenzio generale dei mass media, e dell'opinione pubblica. I governi ormai possono realizzare qualunque vergogna, senza che la popolazione batta ciglio.

Ma non finisce qui. Non contenti del danno già procurato, hanno pensato bene di eliminare ogni criterio di virtuosità residuo. Il criterio della progressività, prevedeva, come corretto, che il costo del kwh aumentasse all'aumentare del consumo rilevato. In modo da premiare gli utenti virtuosi e risparmiatori, e punire invece chi consuma. Una tale norma, aveva il doppio vantaggio di contribuire alla difesa dell'ambiente, e al risparmio energetico, punendo contemporaneamente lo spreco, in modo progressivo. Oltretutto, permetteva una distribuzione corretta del "gettito", che dava la possibilità alle famiglie povere di spendere meno, e a chi se lo può permettere (visti i consumi smodati) di contribuire e spendere di più. Ovviamente, un tale criterio di virtuosità non poteva essere tollerato ancora, da questi politici ladri e irresponsabili, ed è stato dunque anch'esso eliminato.

Cosicchè le famiglie virtuose, che si sono impegnate a ridurre i consumi all'osso, vedranno aumentare le proprie bollette a dismisura, a seguito della somma dei due effetti appena descritti: l'aumento dei già vergognosi costi fissi, e l'eliminazione della progressività nel costo del kwh, che porterà chi consuma poco, a spendere di più, e chi consuma molto a spendere di meno.

Gli utenti con consumi alti, invece di essere puniti, nell'era del tanto osannato risparmio energetico e preservazione dell'ambiente, incredibile ma vero, saranno premiati e pagheranno meno!

In più, oltre al danno, non poteva mancare la beffa: una tale vergogna, è stata presentata dall'esecutivo come una riforma a beneficio del risparmio e dell'efficienza energetica. Come può una riforma che punisce chi risparmia, essere a favore del risparmio? Questo tipo di propaganda insopportabile, ricorda chiaramente i comunicati dei nostri amici operatori telefonici, che dopo ogni aumento di tariffe (magari proprio quelle che dovevano essere "per sempre", "costo fisso" ecc), scrivono senza ritegno che "l'aggiornamento delle tariffe, è stato voluto per andare incontro alle esigenze dei clienti" (che come è noto amano spendere di più).

In conclusione, dobbiamo rassegnarci a vedere smantellata ogni regola di buon senso residua di una società che ancora ragionava secondo criteri di meritocrazia. Dobbiamo rassegnarci a riforme che vanno (e andranno, purtroppo) in direzione precisamente opposta a quella giusta e sensata.

Una riforma seria, avrebbe ABOLITO i costi fissi, redistribuendo a parità di costi, l'intero importo sui consumi; in modo tale che a pagare sia chi sperpera l'energia, e non chi la risparmia, coscienziosamente, e con la corretta percezione di quanto inquinamento, e quanti morti, quell'energia ha richiesto, per essere prodotta. Una riforma ben indirizzata, non solo avrebbe conservato il criterio della progressività, ma lo avrebbe MIGLIORATO, rendendo ancora più economico il kWh per chi dimostra bassi consumi, e aumentato invece per chi nel 2018, ancora persiste nello sprecare energia, come se fosse gratis per l'ambiente.

La bolletta di chi consuma zero, DOVREBBE ESSERE ZERO. Persino i costi di spedizione della bolletta andrebbero aboliti, per gli utenti virtuosi, tanto sarebbe urgente e necessario premiarli, a beneficio dell'ambiente.

Un noto ricercatore, affermava che i beni di cui disponiamo (acqua, energia, materie prime e prodotti derivati), dovrebbero essere fatti pagare per il loro reale costo ambientale, ovvero per il danno che producono all'ambiente, per scoraggiarne il consumo, e per fare investimenti seri con il maggior gettito conseguente. Solo cosi, potremmo avere qualche speranza, per il nostro futuro, come specie umana.
Questa riforma invece, purtroppo non farà altro che produrre anti-meritocrazia, e indurre sentimenti di rancore e incredulità nei cittadini responsabili.

2
In piazza / Toc toc... ci siete?
« il: Agosto 11, 2016, 09:40:37 pm »
Ciao a tutti. Volevo invitare, quanti visitano il forum a lasciare una traccia del loro passaggio... :D buone vacanze a tutti i gojackiani...

3
Salve. Sono stato truffato anch'io da Ladrafone. Mi hanno attivato vodafone exclusive a settembre, ed è rimasta attiva fino a dicembre, per un totale di 4 mesi, per 1,9 euro al mese, senza che io abbia mai dato il mio consenso, poichè la sim era spenta. Ho contattato in chat un'operatrice e mi ha detto che sono stato contattato per il cambio piano, ma non ho fatto il recesso. Io ho risposto che on line risulta che il mio piano sia Easy Day, attivo dal 2006, e che non risulta nessun cambio piano, e che Vodafone Exclusive è solo un'opzione. E l'operatrice ha detto che si tratta di un aggiornamento piano. Roba da pazzi. Sono proprio ladri. Che schifo. Ma perchè la legge permette quest'appropriazione indebita? Dovrebbero finire IN GALERA. Sapete se c'è una qualche iniziativa nazionale a cui aderire? Una qualche denuncia alla magistratura, o un processo in corso dove ci si può costituire parte lesa?

Posso cambiare immediatamente operatore? Oppure cosi facendo perdo il diritto legale al rimborso? E quanto mi costa chiedere il rimborso? Io ho perso in totale 1,9x4=7,6€. E' chiaro che mi costerebbe forse anche di più, vero? Per non parlare del tempo prezioso che perderei. E loro proprio su questo giocano.. sul fatto che noi italiani non siamo attaccati alle questioni di principio, e lasciamo sempre correre. E tanto la magistratura in italia non funziona, e in galera non finisce nessuno. Brutti ladri di *****.

4
In piazza / Estate 2015
« il: Agosto 13, 2015, 12:49:06 pm »
Sono aperte le votazioni.  :)

5
Vi ricordate hellospace? Io lo consigliai inizialmente molti anni fa sul forum di jacksms per inserirci lo script php per mjoy che realizzai, da usare con gotext. Poi 2 anni dopo realizzando gojack, quello script è diventato inutile. :)
Ecco sembra che hellospace sia tornato.. anche se forse non si tratta delle stesse persone.
http://www.hellospace.org/

Questo è il vecchio link invece: http://it.hellospace.net/

6
E' incredibile. Ho appena ricevuto un SMS, da parte di WIND che mi informa che persino gli sms di notifica delle chiamate quando il cell è spento, saranno a pagamentooooooooooooo!!!!!!!!!!!
19 centesimi a settimana, cioè 1 euro al mese quasi, e quindi 12 euro all'anno. Cioè la mia attuale spesa annuale per il cellulare, 12 euro giusti giusti, che spendo per pagare il Pieno Wind, di 4 euro ogni 4 mesi, con cui mi ricarico.
Ma è allucinante!!!!!!!!!!!!!!!!
E nessuno si indigna..nessuno protesta. Ho letto ora che TIM w vodafone hanno fatto già la stessa cosa quest'estate.

MA CHE SCHIFOOOOOO!!!!!!!
Tra un po ci faranno pagare anche gli squilli. E poi ci faranno pagare una tariffa per le ore in cui il cell è acceso..magari 10 centesimi all'ora. Ma possibile che non vi sembra allucinanteeee?????????

7
Per la rubrica "parliamo di cose serie" oggi vi volevo proporre una mia modesta riflessione: se si potesse esprimere matematicamente il livello di evoluzione biologica di una specie, e rappresentare i dati numerici su un piano cartesiano, si potrebbe in teoria ottenere una funzione dell'evoluzione, al variare del tempo. Se la curva, nel periodo attuale, fosse crescente (derivata positiva), avremmo una evoluzione. Se fosse decrescente (derivata negativa), una involuzione.

Detto ciò, come immaginate la curva evolutiva biologica della specie umana, in quest'epoca?

Vi ricordo che secondo Darwin una specie si evolve, per selezione naturale. Una dura legge che porta solo i migliori a sopravvivere (ovvero coloro che sanno adattarsi all'ambiente), mentre gli altri muoiono prima di riprodursi. L'essere umano è arrivato fino a oggi con un cervello cosi grande, proprio perchè solo gli umani più intelligenti, sono sopravvissuti agli attacchi degli animali feroci o alle avverse condizioni di vita, nella storia. E questo è il primo meccanismo di selezione naturale. C'è poi la scelta, nella fase di accoppiamento, del partner coi geni migliori, ed anche in questo caso, è possibile che venisse scelto l'uomo più "in gamba".

Ma oggi, questi meccanismi funzionano ancora?
Il primo di certo no. Sia gli uomini intelligenti, sia gli ebeti, sopravvivono senza problemi. Non occorre andare a caccia..basta andare in un qualsiasi supermercato, e dunque possono riprodursi, garantendo la continuazione dei propri geni, alla generazione successiva.
E il secondo meccanismo, nella fase di accoppiamento? Funziona? Ad accoppiarsi (o a sposarsi) sono i migliori? I più intelligenti? Gli individui con un cervello più evoluto e performante?
Secondo il mio modesto parere, no. Venuti meno i pericoli da affrontare, e le dure lotte per la sopravvivenza a cui la natura costringeva la specie umana, oggi non c'è più alcuna ragione per scegliere gli uomini con un cervello più grande o più evoluto. L'importante è solo seguire il piacere più istintivo. Ad avere tanti soldi, non è per forza l'uomo più intelligente. La natura è meritocratica..da questo punto di vista..(almeno in parte) e noi, che siamo qui a scrivere, con un cervello cosi evoluto e plasmato dalle difficoltà REALI affrontate dei nostri antenati, ne siamo la prova più evidente (se la natura non fosse meritocratica, noi non esisteremmo..e al posto nostro ci sarebbero solo animali poco intelligenti). Ma la società umana che abbiamo costruito, è altrettanto meritocratica?

Personalmente, direi proprio di no. Le donne cercano l'uomo più stupido, che rida continuamente, e le faccia ridere in continuazione, e non l'uomo intelligente, riflessivo, che sappia trovare la soluzione ai veri problemi della vita (che loro stesse ignorano). Gli uomini cercano la fotomodella che hanno visto in tv, o nei cartelloni pubblicitari, senza chiedersi se sarebbe una buona madre per i loro figli (non sanno badare a sè stesse e al loro corpo, come potrebbero badare a dei figli?).
C'è anche da dire, che fino a qualche decennio fa, i matrimoni erano combinati dalle famiglie. I genitori sceglievano le migliori famiglie..mentre le peggiori erano sempre scartate. Questo può avere influito in qualche modo, negli ultimi millenni, all'evoluzione della specie? Chissà...

In ogni caso, credo che l'evoluzione tecnologica e delle condizioni di vita, abbia eliminato le basi per l'evoluzione biologica della nostra specie.

E voi che ne pensate?  8)

8
GoJack project / Inserimento possibilità di donazioni.
« il: Settembre 12, 2014, 12:00:43 am »
Ciao a tutti.

Per anni ho sempre rifiutato di inserire il tasto per le donazioni. Ora dopo 2 anni e 8 mesi, ho deciso di inserirlo, cosi da permettere ai fedelissimi, di poterci ringraziare come meglio credono. :) Soprattutto mi sembrava giusto, anche per ciopper90 che ha lavorato tanto per la versione android e java.
Il tasto è presente in basso in ogni pagina del sito, e nella pagina di download.

Dopo la libera donazione, ci sarà un redirect a questa pagina: http://gojack.altervista.org/guida.php?a=grazie

Chi volesse donare interamente solo a ciopper o solo a me, lo può anche specificare in privato. Diversamente, la donazione si considera devoluta ad entrambi. :)

Ciao e grazie per la vostra fedeltà.

9
Ciao a tutti. Volevo chiedere, a chi è rimasto fedele a gojack, quali servizi ancora usate. Purtroppo la morte di vodafone-sms è stato un trauma per molti, anche perchè l'OCR rendeva ancora più comodo l'invio senza captcha. Io personalmente, uso solo frei-simser (con l'anti-captcha che funziona ancora :D) ed o2-ireland. Qualche volta talk-sms per quel singolo sms gratis al giorno.

E voi?
Qualcuno per caso lo usa anche come messenger, al posto di whatsapp,  con i gojackMS? :)

10
Tecnologia / Blackout nazionale Wind Infostrada
« il: Giugno 13, 2014, 03:49:22 pm »
Avete saputo di cos'è successo ai sistemi wind sta mattina? Le linee fisse e mobili Wind hanno smesso di funzionare. Anche a me non funzionava più l'adsl nè il telefono fisso, nè il cellulare. Ed anche ad alcuni miei amici. A voi è successo?

http://www.repubblica.it/tecnologia/2014/06/13/foto/rete_wind-infostrada_ko_stiamo_lavorando_ci_scusiamo-88842864/1/#1

11
Con la speranza che possa essere utile a qualcuno.

Grub2 è scomparso all'improvviso senza motivo, senza che io abbia fatto nulla e veniva avviato automaticamente windows 8, da un hard disk partizionato in GPT, e con EFI bios.

Senza seguire le complicate guide per il ripristino del grub che non finiscono mai e avendo anche provato super grub disk, che non è servito a nulla, ho fatto di testa mia.

1) Ho installato in windows il programma EasyUEFI.
2) Ho cliccato su create new entry (serve per aggiungere sistemi operativi nel firmware EFI)
3) In type ho scelto Linux, ho selezionato la partizione riservata ai dati UEFI, che nel mio caso era la seconda.
4) Ho scelto il percorso che portava al file del grub nella partizione riservata EFI e cioè \EFI\ubuntu\grubx64.efi e ho dato ok.
5) Ho spostato la voce creata in alto, come prima opzione di boot.

Al riavvio è ricomparso il grub cosi come è sempre stato, con tutte le mie personalizzazioni. ;)

12
Ciao a tutti.
E' da un po di tempo che cerco un router ADSL, che abbia:

- Compatibilità con OpenWRT,
- Basso costo (diciamo massimo sui 40-45 euro)
- Porta USB
- Wi-fi

Pensate esista un router simile? Grazie

13
Tecnologia / Infostrada - Promozione porta un amico
« il: Aprile 02, 2014, 01:04:18 pm »
Salve. Ho voluto creare un topic dove ci si possa mettere d'accordo per eventuali inviti ad infostrada, legati alla promozione "Porta un amico" che da la possibilità di avere 20 euro di sconto all'invitato sulla prima bolletta e il 10% di sconto per 6 mesi, all'invitante. In altri forum è vietato parlarne pubblicamente, ma siccome questo forum è mio... :)
Inizio col dire che io posso invitare utenti ad infostrada. Quindi chi avesse intenzione di fare il passaggio, può contattarmi.

14
Salve. Recentemente ho cambiato gestore telefonico, passando da telecom ad infostrada. Il vecchio gestore mi ha addebitato il famoso costo di disattivazione, che per telecom è di 35 euro. Secondo voi, conviene pagarlo, o inviare una raccomandata chiedendo lo storno del costo dalla bolletta? Di solito, accettano questo genere di richieste? O le hanno sempre respinte? Leggendo su internet, non sono riuscito a trovare altre esperienze di utenti.

15
Volevo condividere con voi un episodio che mi ha fatto ridere terribilmente oggi.
Ieri ebbi una discussione esilarante, con un babbeo sul forum telefonino.net, che in un topic dove si discuteva delle adsl, quando io ho affermato che posseggo un vecchio modem, le cui velocità supportate non sono ancora state superate dal provider, e che dunque non c'è ragione di sostituirlo, lui affermava in sintesi, che devo cambiare modem, anche se non è utile e non mi serve a nulla, solo perchè (era l'unico argomento che è stato possibile comprendere dalle sue castronerie) "altrimenti non sei moderno, e resti nel paleolitico". Grande argomentazione.

Al chè, io ed un altro utente, abbiamo fatto notare al babbeo che il suo discorso era privo di senso. Poi il babbeo, sentendosi in difficoltà, ha chiamato i moderatori, che hanno cancellato tutto, post nostri e suoi.

Quindi io ho scritto "è facile cancellare tutto in un click, ma non serve a nulla. Sarebbe carino che si scrivesse anche chiaro e tondo, che non si può deridere chi non si allinea con gli schemi consumistici dominanti, e che in generale bisognerebbe sempre rispettare le idee altrui."

E, non ci crederete, per queste parole, cosi serie, giuste, e tranquillissime, sono stato bannato!!!  ;D ;D ;D ;D ;D

Non immaginate le risate che mi sono fatto oggi, leggendo:

Citazione
Sei stato bannato dal forum di telefonino.net.

Il motivo è il seguente:
Critiche alla moderazione

:D :D :D
E che siamo in un film di fantozzi? :D Ci manca solo che scrivano che ho criticato l'illustrissimo, magnifico, incriticabile, megadirettore galattico della santa moderazione. :D

Quindi io ho scritto allo staff, perchè mi sentivo in dovere, di ringraziarli per avermi regalato una bella risata di gusto (e di questi tempi serve eccome).

Citazione
Mi ha fatto davvero ridere, il ban, con il motivo "critiche alla moderazione". E che siete una setta religiosa? Siamo in democrazia, ed ognuno deve essere libero di criticare chi gli pare e piace, pur nel rispetto altrui, e senza offendere. Ed è quel che io ho fatto. Grazie per avermi fatto ridere cosi tanto, ed avermi messo cosi di buon umore. Sul serio. :D
Potete anche cancellare il mio account, per la grave colpa di aver criticato. :D

E ora non provate a criticarmi, altrimenti vi banno tutti, per critiche alla santa moderazione. ahahahah :D

Ovviamente, qui io non ho mai bannato nessuno, e mai lo farò. Le discussioni ci sono state, a volte anche senza ragione, eppure mai avrei pensato di zittire qualcuno, bannandolo. Tranne ovviamente nel caso in cui venga usato un linguaggio da cafoni, (e ovviamente non era questo il mio caso) cosa che qui non è mai successa. :)

Pagine: [1] 2 3 ... 5
Contatta Daniele8787 l'autore di GoJack


Se vuoi ringraziare me (Daniele8787) e ciopper90, per il lavoro svolto fin'ora,
puoi prendere in considerazione una libera donazione. Grazie mille.