GoJack - SMS gratis

  • Settembre 20, 2019, 06:29:35 am
  • Benvenuto, Visitatore
Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

Autore Topic: E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap  (Letto 79603 volte)

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

littleqwerty

  • Global Moderator
  • Leggenda
  • *****
  • Karma: +12/-0
  • Offline Offline
  • Post: 665
    • Mostra profilo
Re:E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap
« Risposta #105 il: Giugno 10, 2013, 11:02:09 am »

A occhio penso sia una questione di permessi.

su lubuntu ho fatto la "scimmietta ammaestrata" ho seguito le guide, ma non ho idea di cosa abbia fatto e perchè funzioni.

quando l'avevo messo su windows avevo utilizzato un programma tutto in uno che faceva tutto lui.

Anche da 127.0.0.1 non ti entra?

Tra l'altro hai dimenticato di dire che sistema operativo usi ^_^
Connesso
Un grazie a Daniele, per gojack, e per non averci ancora mandati a imbottigliar nebbia
--
Quando segnalate un problema, ricordate:
* di indicare l'hosting
* di indicare la versione gojack/gojackweb.
* di indicare dove (android 2, symbian, java)

Più indicazioni date, prima si risolve ^____^

Zummy

  • User terzo livello
  • ***
  • Karma: +2/-0
  • Offline Offline
  • Post: 137
    • Mostra profilo
Re:E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap
« Risposta #106 il: Giugno 10, 2013, 11:24:03 am »

No, nemmeno da 127.0.0.1 entra (errore caricamento pagina).

Windows server 2008 R2 standard 64 bit.

Daniele, potrei provare, ma il mio tecnico poi mi cazzia :D Non vorrebbe che sporcassi troppo il pc, usandolo appunto come server.

E dato che Apache non ha mai dato problemi per qualsiasi utilizzo... Resta da capire dove stà il problema...

Easyphp ha troppi "processi" inutili per il mio/nostro utilizzo... Ma se non si risolve, un pensiero per provarlo poi lo farò.
Connesso
Firmare? E che firmo... Ci penso :D

antonino.spampinato

  • User quarto livello
  • ****
  • Karma: +18/-1
  • Offline Offline
  • Post: 468
    • Mostra profilo
Re:E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap
« Risposta #107 il: Giugno 10, 2013, 03:48:05 pm »

Windows server non è un sistema operativo, Windows 7 è il sistema operativo,dico bene? http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_Server_2008_R2 se hai IIS sulla porta 80, dovrai configurare APACHE su una porta diversa da 80.
« Ultima modifica: Giugno 10, 2013, 04:00:25 pm da antonino.spampinato »
Connesso

rondey

  • Collaboratore GoJack WEB
  • User terzo livello
  • ***
  • Karma: +9/-1
  • Offline Offline
  • Post: 232
    • Mostra profilo
Re:E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap
« Risposta #108 il: Giugno 10, 2013, 08:46:45 pm »

Certo che è un sistema operativo WS2008, c'è pure scritto nelle prime righe di Wikipedia:"Windows Server 2008 R2 (noto anche come Windows Server 7) (2009), è il nome della versione dedicata al settore server del sistema operativo Windows 7, sviluppato da Microsoft, successore di Windows Server 2008."

E' una versione particolare che dovrebbe offrire maggiore stabilità e sicurezza in ambito di connessioni da parte di molti utenti. Ovviamente "offre" anche un maggior costo  ;D
Connesso

Zummy

  • User terzo livello
  • ***
  • Karma: +2/-0
  • Offline Offline
  • Post: 137
    • Mostra profilo
Re:E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap
« Risposta #109 il: Giugno 10, 2013, 10:57:05 pm »

Ovviamente Apache è configurato su una porta diversa dalla 80 (troppo classica, meglio usare porte strane ;) ).

Anche perché nel mio primo post avevo scritto che con una prova fatta da cellulare con TalkSMS, avevo inviato tranquillamente; non è un problema di porte.
Connesso
Firmare? E che firmo... Ci penso :D

antonino.spampinato

  • User quarto livello
  • ****
  • Karma: +18/-1
  • Offline Offline
  • Post: 468
    • Mostra profilo
Re:E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap
« Risposta #110 il: Giugno 10, 2013, 11:11:11 pm »

Se ricordo bene, pure littleqwerty aveva problemi su porte non standard. http://forum.gojack.altervista.org/index.php?topic=104.0
@rondey grazie, più uno per te.
Cmq. il server richiede di mantenere il cookie nel tuo browser.
Con uno sniffer vedi cosa invia e risponde il server.
loginset=password codificata in base 64
« Ultima modifica: Giugno 10, 2013, 11:56:56 pm da antonino.spampinato »
Connesso

rondey

  • Collaboratore GoJack WEB
  • User terzo livello
  • ***
  • Karma: +9/-1
  • Offline Offline
  • Post: 232
    • Mostra profilo
Re:E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap
« Risposta #111 il: Giugno 11, 2013, 09:13:25 am »

Grazie  ;) A proposito di cookie, quella che viene inviata dal server è veramente la password dell'utente?  :o Perché proprio ieri studiando "reti di calcolatori" si parlava di cookie, e lì diceva che invece di inviare la password utente si preferisce generare un numero random per identificare l'utente. Nel server viene memorizzato ovviamente tale numero.
In questo modo se qualcuno sniffa il cookie anziché trovarsi la password, si ritrova una sequenza numerica.
Connesso

Zummy

  • User terzo livello
  • ***
  • Karma: +2/-0
  • Offline Offline
  • Post: 137
    • Mostra profilo
Re:E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap
« Risposta #112 il: Giugno 11, 2013, 10:29:25 am »

Quindi, che il problema sia legato alla porta?

In tal caso, non lo posso usare da web/wap?
Connesso
Firmare? E che firmo... Ci penso :D

antonino.spampinato

  • User quarto livello
  • ****
  • Karma: +18/-1
  • Offline Offline
  • Post: 468
    • Mostra profilo
Re:E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap
« Risposta #113 il: Giugno 11, 2013, 11:16:17 am »

@rondey: il biscottino viene creato dal server e salvato dal client.
In genere si crea una sessione (un' altro cookie) per identificare l'utente attuale per un server frequentato da più di un utente, si confronta il suo hash invece del originale, hash user/password nel database/o file testo.(da un form html verso il server è in chiaro,dal server al database viene convertita a hash). Però
Poichè ad es md5 (hash) crea una stringa non convertibile, si è più sicuri.
ps. Mi sembra doveroso specificarlo, un hash md5 potrebbe essere uguale ad un inserimento di diversi input. Ma è una  possibilità proprio remota.
@zummy se già lo usi per l'android senza password, se magari condividi con noi cosa ti dice lo sniffer.
Se vedi il cookie: loginset=;
PHPSESSID=32 caratteri;, vuol dire che i cookie di apache funzionano.
gojackweb.php?a=login senza essere loggato.
però cmq, credo che sia la porta ha darti problemi.
« Ultima modifica: Giugno 11, 2013, 12:25:46 pm da antonino.spampinato »
Connesso

rondey

  • Collaboratore GoJack WEB
  • User terzo livello
  • ***
  • Karma: +9/-1
  • Offline Offline
  • Post: 232
    • Mostra profilo
Re:E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap
« Risposta #114 il: Giugno 11, 2013, 12:30:54 pm »

Bella spiegazione, ma se io rubo il cookie di qualcuno praticamente è come se avessi la sua password in questo modo. Invece il numero casuale, proprio perché è casuale e rigenerato ad ogni creazione del cookie, dovrebbe rendere la vita più complicata perché l'hacker deve ogni volta aspettare che la vittima si colleghi e si faccia generare il nuovo codice cookie.
Il cookie con numero casuale che ottiene l'hacker quando scadrà, non varrà più niente. Il cookie con user/password in codifica md5 varrà fin quando non viene cambiata la password(cosa che avviene raramente).
Connesso

antonino.spampinato

  • User quarto livello
  • ****
  • Karma: +18/-1
  • Offline Offline
  • Post: 468
    • Mostra profilo
Re:E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap
« Risposta #115 il: Giugno 11, 2013, 12:59:38 pm »

Si.
C'è una nuova implementazione del cookie? beh ne sono affascinato.
Intendi dire, che l'utente crea una volta sola la password e per ogni accesso deve rieffettuare il login quando scade il cookie.
È per mantenersi sempre loggato? il cookie viene salvato nel browser per quel dominio e path. (resta sempre loggato).
cmq. il cookie per legge deve avere il consenso dell'utente. yahoo ad es. informa che deve essere creato un cookie.
Le sessioni sono stringhe casuali, rimangono in vita finché non si chiude la connessione,o non si faccia nuove richieste a quel server, fino ad un certo tempo impostato.(chiusura browser o inattività della connessione).
« Ultima modifica: Giugno 11, 2013, 01:06:51 pm da antonino.spampinato »
Connesso

rondey

  • Collaboratore GoJack WEB
  • User terzo livello
  • ***
  • Karma: +9/-1
  • Offline Offline
  • Post: 232
    • Mostra profilo
Re:E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap
« Risposta #116 il: Giugno 11, 2013, 07:02:13 pm »

No che c'entra, guarda che il cookie non è mai stato illimitato, ha una scadenza massima(dopo qualche mese mi sembra il limite).
Anche se in realtà in qualche modo lo si può rendere illimitato rigenerandolo continuamente.
« Ultima modifica: Giugno 11, 2013, 07:04:17 pm da rondey »
Connesso

antonino.spampinato

  • User quarto livello
  • ****
  • Karma: +18/-1
  • Offline Offline
  • Post: 468
    • Mostra profilo
Re:E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap
« Risposta #117 il: Giugno 11, 2013, 11:11:05 pm »

rondey anche un anno. cmq. ritorniamo in topic.
@zummy se a little non si vedeva la rubrica, vuol dire che già lui era autenticato.
Allora usi http://localhost:porta/gojack/gojackweb.php.
ps. Non si potrebbe usare un rewrite o un redirect (.htaccess) che inoltra da porta 80 a porta non standard? http://www.regole-seo.com/url-rewrite-htaccess-nozioni-esempi
« Ultima modifica: Giugno 11, 2013, 11:33:55 pm da antonino.spampinato »
Connesso

Randagio

  • User terzo livello
  • ***
  • Karma: +15/-0
  • Offline Offline
  • Post: 103
    • Mostra profilo
Re:E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap
« Risposta #118 il: Giugno 13, 2013, 10:05:58 am »

Buongiorno ... scusate la domanda da nubbio ma che ci vuoi fare :) Ho configurato il server un anno fa e ora lo sto riprovando. Alcuni servizi (aimon) mi danno "Errore nell'invio, il sito non ha risposto nelle modalità previste nell'XML" devo aggiornare qualcosa? Avevo letto che in realtà era aggiornato di suo
Connesso

drjis

  • GoJack tester
  • User quarto livello
  • *****
  • Karma: +15/-0
  • Offline Offline
  • Post: 485
    • Mostra profilo
Re:E fu cosi che arrivò anche la prima versione Web/Wap
« Risposta #119 il: Giugno 13, 2013, 06:43:32 pm »

da gojackweb ho appena inivato un sms usando il serve aimon free.

tutto ok.

gojack: 3.1.6
Versione di GoJack WEB installata: 2.0.7
Connesso
Pagine: 1 ... 6 7 [8] 9   Vai su
 

Contatta Daniele8787 l'autore di GoJack


Se vuoi ringraziare me (Daniele8787) e ciopper90, per il lavoro svolto fin'ora,
puoi prendere in considerazione una libera donazione. Grazie mille.