GoJack - SMS gratis

  • Novembre 20, 2017, 03:02:25 am
  • Benvenuto, Visitatore
Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

Autore Topic: Quanti di voi condividerebbero il proprio server?  (Letto 16543 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Daniele8787

  • Sviluppatore GoJack
  • Administrator
  • Senior
  • *****
  • Karma: +95/-0
  • Offline Offline
  • Post: 1865
  • L'unica vera libertà, corrisponde al non aver bisogno di NULLA.
    • Mostra profilo
Quanti di voi condividerebbero il proprio server?
« il: Settembre 01, 2012, 03:52:38 pm »

Buon primo settembre a tutti. :)
Mi chiedevo, quanti di voi, sarebbero disposti a condividere il proprio gojack.php sul proprio server, ed a quali condizioni. Se ci fossero 5-6 persone disposte, e che pensassero che tutto sommato i rischi siano bassi, potrei pensare di inserire in gojack una modalità condivisione, con la quale gojack permette l'invio solo se nelle variabili si inseriscono user e pass del sito, e poi gojack registra ip e host nel log, registrando tutte le attività. Per la web ci vorrebbe più tempo...ma qualcosa di analogo è possibile.  Che ne dite? quanti sono disponibili?
Connesso

tutore91

  • Global Moderator
  • User quarto livello
  • *****
  • Karma: +22/-0
  • Offline Offline
  • Post: 345
  • Sarà leggen... adesso arriva... dario!
    • Mostra profilo
    • Belli e basta.
Re:Quanti di voi condividerebbero il proprio server?
« Risposta #1 il: Settembre 01, 2012, 05:05:11 pm »

per user e password del sito intendi di questo sito? e i servizi come si configurerebbero?
Connesso

Daniele8787

  • Sviluppatore GoJack
  • Administrator
  • Senior
  • *****
  • Karma: +95/-0
  • Offline Offline
  • Post: 1865
  • L'unica vera libertà, corrisponde al non aver bisogno di NULLA.
    • Mostra profilo
Re:Quanti di voi condividerebbero il proprio server?
« Risposta #2 il: Settembre 01, 2012, 05:11:34 pm »

Si intendo la registrazione al forum. I servizi si configurerebbero come oggi..uguale..solo che dopo gojack.php bisognerà aggiungere u=username&p=password
Connesso

tutore91

  • Global Moderator
  • User quarto livello
  • *****
  • Karma: +22/-0
  • Offline Offline
  • Post: 345
  • Sarà leggen... adesso arriva... dario!
    • Mostra profilo
    • Belli e basta.
Re:Quanti di voi condividerebbero il proprio server?
« Risposta #3 il: Settembre 01, 2012, 05:13:04 pm »

quindi in pratica fare una sorta di server centrale però utilizzando i server di 5-6 persone giusto?
Connesso

Daniele8787

  • Sviluppatore GoJack
  • Administrator
  • Senior
  • *****
  • Karma: +95/-0
  • Offline Offline
  • Post: 1865
  • L'unica vera libertà, corrisponde al non aver bisogno di NULLA.
    • Mostra profilo
Re:Quanti di voi condividerebbero il proprio server?
« Risposta #4 il: Settembre 01, 2012, 05:16:27 pm »

Si per gli utenti che non riescono a farsi un server...in modo da rendere le cose più semplici. L'user e password volevo inserirli per evitare che il primo che passa, possa usare i server, senza neppure essere registrato. GoJack poi andrebbe a verificare sul forum, facendo il login, se i dati sono esatti. Se avete proposte o domande sulla sicurezza, ditemi pure..perchè anch'io ho un po di dubbi.
Connesso

tutore91

  • Global Moderator
  • User quarto livello
  • *****
  • Karma: +22/-0
  • Offline Offline
  • Post: 345
  • Sarà leggen... adesso arriva... dario!
    • Mostra profilo
    • Belli e basta.
Re:Quanti di voi condividerebbero il proprio server?
« Risposta #5 il: Settembre 01, 2012, 05:21:59 pm »

ok però andrebbero secondo me salvati nel log servizio usato, orario, destinatario ip e testo
Connesso

Daniele8787

  • Sviluppatore GoJack
  • Administrator
  • Senior
  • *****
  • Karma: +95/-0
  • Offline Offline
  • Post: 1865
  • L'unica vera libertà, corrisponde al non aver bisogno di NULLA.
    • Mostra profilo
Re:Quanti di voi condividerebbero il proprio server?
« Risposta #6 il: Settembre 01, 2012, 05:27:26 pm »

Si si l'ho detto all'inizio... farebbe non solo un log come ora degli inviati aggiungendo ip e host, con l'ora e il messaggio, ma anche un log a parte, con tutte le altre attività...nel caso in cui magari invii un sms, e sebbene non risulti inviato, perchè non è arrivato all'accept, l'sms però arriva a destinazione lo stesso, ma non risulta dal log...quindi è necessario anche quel log a parte..anche per gli errori nell'invio.
Però ora che ci penso, servirà anche poter cambiare le impostazioni personali..e salvarle in file differenti, anche se non potendo accedere via ftp, bisognerà usare per forza le impostazioni via mobile... che il php prevede, ma che ancora non sono state implementate nella android.
Connesso

tutore91

  • Global Moderator
  • User quarto livello
  • *****
  • Karma: +22/-0
  • Offline Offline
  • Post: 345
  • Sarà leggen... adesso arriva... dario!
    • Mostra profilo
    • Belli e basta.
Re:Quanti di voi condividerebbero il proprio server?
« Risposta #7 il: Settembre 01, 2012, 05:31:05 pm »

io sarei d'accordo comunque ;)
Connesso

Daniele8787

  • Sviluppatore GoJack
  • Administrator
  • Senior
  • *****
  • Karma: +95/-0
  • Offline Offline
  • Post: 1865
  • L'unica vera libertà, corrisponde al non aver bisogno di NULLA.
    • Mostra profilo
Re:Quanti di voi condividerebbero il proprio server?
« Risposta #8 il: Settembre 01, 2012, 05:37:02 pm »

In tal modo, all'utente registrato, verrebbe presentata una lista dei possibili servers disponbili a cui agganciarsi. Speriamo di poter modificare la java, in modo che l'utente non debba sempre scrivere tante volte gojack.php?u=username&p=password ecc ecc per ogni servizio da aggiungere. Si deve poter fare l'importazione dei servizi, anche da java. Ciopper90 ci sta lavorando..speriamo bene. ;)
Connesso

littleqwerty

  • Global Moderator
  • Leggenda
  • *****
  • Karma: +12/-0
  • Offline Offline
  • Post: 665
    • Mostra profilo
Re:Quanti di voi condividerebbero il proprio server?
« Risposta #9 il: Settembre 02, 2012, 02:17:51 am »

Dovrebbe venir fuori qualcosa di analogo a freesmee.

Nel caso ci si appoggi a più server, i dati rimarrebbero sparsi?

Vedrebbe solo i service gojack/freesmee o anche quelli personali?

Ad esempio

  • gojack.pippo non ha service personali
  • gojack.paperino implementa aimon temporizzato
  • gojack.pluto implementa besms temporizzato

se accede tramite questi tre server si trova a dover implementare le proprie preferenze tre volte?


Comunque gli hosting della rete serverfree non andrebbero bene. Mi ha mandato un errore di eccesso di collegamenti perchè stavo vedendo le pagine durante il download dell'aggiornamento di gojack.php.
Connesso
Un grazie a Daniele, per gojack, e per non averci ancora mandati a imbottigliar nebbia
--
Quando segnalate un problema, ricordate:
* di indicare l'hosting
* di indicare la versione gojack/gojackweb.
* di indicare dove (android 2, symbian, java)

Più indicazioni date, prima si risolve ^____^

Daniele8787

  • Sviluppatore GoJack
  • Administrator
  • Senior
  • *****
  • Karma: +95/-0
  • Offline Offline
  • Post: 1865
  • L'unica vera libertà, corrisponde al non aver bisogno di NULLA.
    • Mostra profilo
Re:Quanti di voi condividerebbero il proprio server?
« Risposta #10 il: Settembre 02, 2012, 02:57:19 am »

No, nel caso di gojack condiviso, si usano solo i servizi di freesmee e di gojack...niente service personali...sarebbe pericoloso. Uno potrebbe fare qualsiasi cosa col server di altri...potrebbe mettere nell'xml anche roba che non c'entra con gli sms..potrebbe persino hackerare..non c'è limite. Quindi solo xml pubblici. Poi se vuole crearsi xml, allora saprà anche farsi un server personale. ;) comunque ditemi in quanti siete disponbili. Se siete almeno 5, lo inizio a fare..piano.....piano.
Connesso

littleqwerty

  • Global Moderator
  • Leggenda
  • *****
  • Karma: +12/-0
  • Offline Offline
  • Post: 665
    • Mostra profilo
Re:Quanti di voi condividerebbero il proprio server?
« Risposta #11 il: Settembre 02, 2012, 12:51:48 pm »

No, nel caso di gojack condiviso, si usano solo i servizi di freesmee e di gojack...niente service personali...sarebbe pericoloso.

Hai ragione. O uno sà farsi il server o nisba ^_^

Uno potrebbe fare qualsiasi cosa col server di altri...potrebbe mettere nell'xml anche roba che non c'entra con gli sms..potrebbe persino hackerare..non c'è limite. Quindi solo xml pubblici. Poi se vuole crearsi xml, allora saprà anche farsi un server personale. ;) comunque ditemi in quanti siete disponbili. Se siete almeno 5, lo inizio a fare..piano.....piano.

Ti servono 5 server o 5 persone con un server?
Le problematiche di cui avevo provato ad accennare quì erano proprio queste.

Imho, almeno per gli inizi, direi di cominciare a testare a circolo ristretto con chi aderisce.

Per le problematiche:

  • gojackweb deve cambiare, perchè la versione attuale non prevede il nome utente.
    Non sò se sia più semplice averne due o averne una.
    Imho, al momento ne lascerei due. quella attuale in distribuzione, e quella .. multiutente per chi aderisce

  • gojack, ne verranno rilasciati due (multiutente, monoutente) o sempre uno?
    Và tenuto presente che l'attuale gojack può essere usato anche da chi non è iscritto (alla gotext)
  • multiutente. Inizialmente avevo pensato a due versioni, una legata al sito ed una autonoma. Ma almeno per il momento è più pratico avere solo quella legata al sito.

  • Per i service personali, è possibile dividerli in pubblici e privati? I pubblici per quei service non presenti in gojack/freesmee che si vuole rendere disponibili, e privati per quelli utilizzabili solo dall'admin.
    Se anche si implementa, come elemento secondario, di seconda battuta ^_^.
    Mi interessa sapere cosa implica; anche perchè al momento i service ritenuti utili vengono già implementati in freesmee/gojack, e per i privati si può proseguire con il monoutente

  • hosting da usare. il gruppo serverfree è da scartare. A parte i nomi che vanno a ramento, non reggerebbe il carico.

  • sincronia dei server satellite.
       
    • automatica alla freesmee. quando l'utente si collega si passano i dati
    • senza. se si collega con più di un server lo storico rimane diviso fra i vari.
    • monoserver. Anche se ce ne sono vari, ogni utente viene abilitato ad usarne uno

  • abilitazione degli utenti
       
    • automatica. ogni utente registrato su gojack può usare qualsiasi server con le credenziali.
    • semiautomatica 1. l'utente registrato su gojack viene abilitato e può usare qualsiasi server
    • semiautomatica 2. l'utente registrato su gojack deve venir abilitato per ogni server
    • manuale. Chi gestisce il server decide di suo chi abilitare

  • privacy. Questa è una rogna da gestire. i dati andrebbero criptati.

  • esportazione al server personale. nel caso "evolva" gli si dà la possibilità di portarsi dietro lo storico?

Queste, almeno, le prime cose che mi sono venute in mente.
Connesso
Un grazie a Daniele, per gojack, e per non averci ancora mandati a imbottigliar nebbia
--
Quando segnalate un problema, ricordate:
* di indicare l'hosting
* di indicare la versione gojack/gojackweb.
* di indicare dove (android 2, symbian, java)

Più indicazioni date, prima si risolve ^____^

Daniele8787

  • Sviluppatore GoJack
  • Administrator
  • Senior
  • *****
  • Karma: +95/-0
  • Offline Offline
  • Post: 1865
  • L'unica vera libertà, corrisponde al non aver bisogno di NULLA.
    • Mostra profilo
Re:Quanti di voi condividerebbero il proprio server?
« Risposta #12 il: Settembre 02, 2012, 01:29:58 pm »

E quante domande. :D
Io stavo pensando a 5 persone, non server, ma persone che decidano di spartirsi il rischio.
All'inizio sono d'accordo anch'io..deve essere una cosa sperimentale e controllata dai gestori, anche a dispetto della privacy. GoJack è l'unico a fornire il massimo della privacy, grazie a server personali. Quindi se uno si vergogna dei propri sms, beh, noi gli diamo già gli strumenti per farsi un suo server. :)
Tra l'altro anche su freesmee potrebbero leggere gli sms, i vari nuovi amministratori, o sbaglio?
Per le versioni, io avevo pensato a tenerne sempre e solo una, che però cambia se nelle impostazioni in gojacksetting, si scrive alla voce "condivisione" il "SI". In tal caso gojack smetterebbe di funzionare senza le variabili user e password (di gojack.altervista) e la web in automatico chiederebbe le credenziali di gojack, sempre di altervista. Non stavo pensando alla registrazione e gestione dei nomi utente, che francamente non ho ancora idea di come gestire.
la web darebbe le credenziali a gojack.php che fa il login sul forum per controllare se sono giuste, dopodicchè esegue l'invio. L'attuale gojack in effetti, se si conosce l'indirizzo, può essere usato da tutti..e questo è un problema di sicurezza. Praticamente il login della web, garantisce più che altro solo l'impossibilità di leggere i messaggi privati inviati. Ma l'invio non lo vieta...perchè tanto si sa che il nome è sempre gojack.php, a meno che non lo si cambia manualmente.

Il sistema quindi che avevo pensato, permetterebbe all'utente di potersi liberamente loggare su qualsiasi gojack.php, sempre con le stesse password. Ma il gestore del server, avrà comunque la possibilità di permetterlo solo ad alcuni utenti, oppure a tutti tranne alcuni (cioè bannati), oppure a tutti.

Però se non ci sono prima le persone disposte, evito tutta la fatica.
Connesso

littleqwerty

  • Global Moderator
  • Leggenda
  • *****
  • Karma: +12/-0
  • Offline Offline
  • Post: 665
    • Mostra profilo
Re:Quanti di voi condividerebbero il proprio server?
« Risposta #13 il: Settembre 02, 2012, 04:39:40 pm »

E quante domande. :D
Io stavo pensando a 5 persone, non server, ma persone che decidano di spartirsi il rischio.

allora avevo capito male ^_^;;
Comunque bisogna sempre vedere sul come pararsi. Bisogna preparare un bel "papiro" da far accettare. Chi non lo accetta, non accede. sulla falsriga di quelli liberailvoip.

All'inizio sono d'accordo anch'io..deve essere una cosa sperimentale e controllata dai gestori, anche a dispetto della privacy.

mai a dispetto della privacy.
intendevo dire che se siamo io, te e paperino, le prime beta hanno come utenti solo noi tre.
Ed eventualmente qualche utente fidato.

Dopo che si è stabilizzato lo si apre all'utilizzo di chiunque voglia

GoJack è l'unico a fornire il massimo della privacy, grazie a server personali. Quindi se uno si vergogna dei propri sms, beh, noi gli diamo già gli strumenti per farsi un suo server. :)

io, imho la metterei, per quanto all'acqua di rose

Tra l'altro anche su freesmee potrebbero leggere gli sms, i vari nuovi amministratori, o sbaglio?

non mi sono posto il problema, ma lì non sarei io a rimetterci gli incisivi :P

Per le versioni, io avevo pensato a tenerne sempre e solo una, che però cambia se nelle impostazioni in gojacksetting, si scrive alla voce "condivisione" il "SI". In tal caso gojack smetterebbe di funzionare senza le variabili user e password (di gojack.altervista) e la web in automatico chiederebbe le credenziali di gojack, sempre di altervista.

Come ulteriore sicurezza io darei la possibilità di mettere la password anche per l'uso personale.
in gojacksetting sarebbero presenti due voci nuove:

  • condivisione=(SI/NO)
  • tipopassword=(no/locale/gojack)

La prima voce vede se abilitare la password per il multiutente, se è no viene visto il secondo parametro.
col no funziona come adesso, con locale richiede la stessa password di gojackweb, con gojack le credenziali date su altervista.

Non stavo pensando alla registrazione e gestione dei nomi utente, che francamente non ho ancora idea di come gestire.

Bisogna trovare un modo di gestire il link della wap (nomeutente+password+numero casuale?)

la web darebbe le credenziali a gojack.php che fa il login sul forum per controllare se sono giuste, dopodicchè esegue l'invio. L'attuale gojack in effetti, se si conosce l'indirizzo, può essere usato da tutti..e questo è un problema di sicurezza. Praticamente il login della web, garantisce più che altro solo l'impossibilità di leggere i messaggi privati inviati. Ma l'invio non lo vieta...perchè tanto si sa che il nome è sempre gojack.php, a meno che non lo si cambia manualmente.

fin'ora si è puntato sul fatto che nessuno và a controllare i siti personali alla ricerca di gojack.php.

Il sistema quindi che avevo pensato, permetterebbe all'utente di potersi liberamente loggare su qualsiasi gojack.php, sempre con le stesse password. Ma il gestore del server, avrà comunque la possibilità di permetterlo solo ad alcuni utenti, oppure a tutti tranne alcuni (cioè bannati), oppure a tutti.

Se viene buttato giù più di un server, come verrebbero gestiti?
Se viene creato più di un server, come verrebbero gestiti?

Io, imho comunque implementerei anche su quello singolo password e criptazione delle mail.
il primo per sicurezza, il secondo per pretesting

ps. corretta la frase. ogni tanto litigo con l'italiano scritto :P :P
« Ultima modifica: Settembre 02, 2012, 11:22:27 pm da littleqwerty »
Connesso
Un grazie a Daniele, per gojack, e per non averci ancora mandati a imbottigliar nebbia
--
Quando segnalate un problema, ricordate:
* di indicare l'hosting
* di indicare la versione gojack/gojackweb.
* di indicare dove (android 2, symbian, java)

Più indicazioni date, prima si risolve ^____^

Il Risparmiatore

  • User secondo livello
  • **
  • Karma: +5/-0
  • Offline Offline
  • Post: 44
    • Mostra profilo
Re:Quanti di voi condividerebbero il proprio server?
« Risposta #14 il: Settembre 02, 2012, 05:05:26 pm »

Come idea è interessante. Non sapendo programmare posso solo fare delle riflessioni, senza dare alcun giudizio.
- Vale la pena per Daniele e chi si offrirà di aiutarlo fare lavoro per implementare questa funzione?
- Seppur remoti, vale la pena farsi carico dei rischi riguardanti la privacy e l'utilizzo del programma?
- Quanto traffico si andrebbe ad aggiungere ai servizi sms forniti dai gestori, che vogliono limitare l'utilizzo di questi software? (credo poco, quindi non ci sarebbe alcun problema)
- E' una soluzione volta ad ampliare il pubblico di GoJack per dare la possibilità di avere una versione con server centrale?
- Personalmente ho creato il server e configurato il servizio per due amici che in precedenza utilizzavano sms via web. Per chi ha difficoltà non sarebbe utile creare un'area del forum dove possono chiedere ad altri utenti di configurare loro il tutto e poi fargli usare la versione Web/Wap?
Connesso
Pagine: [1] 2 3 ... 5   Vai su
 

Contatta Daniele8787 l'autore di GoJack


Se vuoi ringraziare me (Daniele8787) e ciopper90, per il lavoro svolto fin'ora,
puoi prendere in considerazione una libera donazione. Grazie mille.